Fermer
banniere_karch01.jpgbanniere_karch02.jpgbanniere_karch03.jpgbanniere_karch04.jpgbanniere_karch05.jpgbanniere_karch06.jpgbanniere_karch07.jpgbanniere_karch08.jpgbanniere_karch09.jpg

Promuovere i rettili nelle zone agricole

Le praterie e i pascoli secchi, i canneti e le colture di paglia per lettiera, i prati a mosaico e i loro ecotoni, i vigneti, le torbiere e le paludi di transizione sono di particolare importanza per i rettili.

Le zone agricole usate in modo estensivo, e alcuni posti nel bosco, forniscono in Svizzera una ricca offerta di piccole strutture e quindi importanti habitat per i rettili. Questi sono di solito prati e pascoli (spesso anche prati e pascoli secchi dell’inventario federale), ma anche pascoli nel bosco e castagneti. I rettili si trovano spesso nei muretti a secco all’interno dei vigneti o nella zona più estensiva ai margini. Le zone agricole utilizzate in modo intensivo possono ospitare rettili se esistono sufficienti piccole strutture, in particolare erbe perenni ed erba alta, argini, siepi e cumuli di sassi.

Il punto più importante che accomuna queste superfici è un’adeguata densità di piccole strutture di qualità, in particolare muri a secco, cumuli e pareti di pietra, ancor meglio se circondati d’erba alta e coperti con piccoli arbusti. Anche le siepi con bordi erbacei, idealmente in combinazione con le piccole strutture sopra elencate, forniscono un habitat eccellente per i rettili. Le piccole strutture come muri a secco o cumuli di sassi sono sorte nel corso dei secoli grazie alle attività rurali e sono oggi parte fondamentale del paesaggio antropico tradizionale. Per molte specie di animali, tra cui i rettili, esse sono un requisito per il popolamento delle zone agricole.

Obiettivi ambientali per l’agricoltura “Specie e habitat”

Il rapporto “Gli obiettivi ambientali agricoli” (ted. "Umweltziele Landwirtschaft", BAFU 2008) menziona le specie bersaglio e indicatrici di rettili sulle superfici agricole, così come gli habitat che devono essere promossi al fine di conservare queste specie.


Le seguenti sono specie di rettili bersaglio e indicatrici sulle superfici agricole:


​Specie bersaglio:

Specie indicatrice:

Reti: fonti di pericolo e trappole mortali per i serpenti

A volte i serpenti rimangono intrappolati in reti da giardino, non riescono più a liberarsi e muoiono. Il seguente documento (in inglese) spiega come questo pericolo può essere ridotto:

Informazioni supplementari